Barbara Carloni: seguire sempre il cuore senza giudizio

346
Barbara Carloni

Barbara è una donna, una madre, una moglie ed una fisioterapista. Lavora come coordinatore fisioterapista presso una casa di cura privata di Rimini e da molti anni si occupa di sostenere e guidare nel percorso di salute tantissimi pazienti.

La ricerca del Benessere è stata da sempre la sua priorità ritenendo fondamentale la ricerca e la cura dello stato psico-fisico-emozionale per essere d’aiuto agli altri.

Cosa significa per te far parte di MasterCap?

Mi riempie di gioia, di felicità ed il pensiero vola anche ai compagni di accademia. L’augurio che rivolgo a noi è quello di seguire sempre il proprio cuore senza far mai prevalere il giudizio personale. Auguro di rimanere centrati nel proprio stato psico-fisico-emozionale in modo da poter dare il massimo aiuto possibile a chiunque avesse bisogno di un supporto. Di essere il miglior esempio possibile e di ispirazione a chiunque lo voglia col fine di accrescere il benessere di tutti.

Come sono stati questi due anni?

Sono stati due anni di grande cambiamento. Mi hanno portata a rivalutare i vari ambiti della mia vita.

Nel mondo del lavoro ho migliorato nettamente la comunicazione con le persone, con il team di lavoro e con me stessa curando costantemente il mio stato.

Migliorando la comunicazione e l’ascolto tutto attorno a me è cambiato in positivo. Ho imparato a prendermi cura di me, a non dare niente per scontato e ad amare la mia vita accettandola per quello che è: meravigliosa!

Diventa Health Coach MasterCap

Quali difficoltà hai superato?

Ci sono stati moltissimi ostacoli e credo che ancora ci saranno!
Il MasterCap mi ha insegnato ad affrontare le varie sfide che la vita presenta con l’atteggiamento giusto. Dopotutto le cose capitano, quello che fa la differenza è come reagisci. In fondo le situazioni andranno come devono andare.

Allargare la mia mappa è stata la prova più dura da superare e allo stesso tempo anche la più determinante per attuare un cambiamento. Come ho fatto? Con piccole azioni quotidiane programmate!

Difficilissimo andare oltre alle proprie convinzioni per noi date per vere!
Ho quindi migliorato il mio dialogo interiore, imparando a gestire i miei pensieri e trasformandoli in potenzianti. Ho modificato il mio atteggiamento, la mia comunicazione, il mio stato psico-fisico-emozionale.

Quali sono state le lezioni imparate?

Sono tante le lezioni imparate che porterò sempre con me. Ad esempio: le persone interpretano la vita e la leggono comunicativamente parlando in base alla propria mappa della realtà. Oppure, le persone non sono i loro comportamenti e fanno del proprio meglio con le risorse che hanno.

Nel mio cuore ormai c’è la mia maratona, il mio bosco, l’assenza di giudizio, l’ascolto attivo, l’atteggiamento proattivo e la convinzione che la comunicazione rispetto alla mia vita parte da me. Da qui l’immensa importanza della mia centratura psico-fisica-emozionale.

Io per prima ho bisogno di curare il mio stato psico-fisico-emozionale, ho bisogno di amore, di una comunicazione efficace, di un atteggiamento proattivo. Io per prima sempre….

Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Mettere in pratica costantemente tutto ciò che ho acquisito in tutti i ruoli della mia vita. Fra cinque anni mi immagino ancora impegnata nel soddisfare la mia sete di curiosità, studiando e studiando ancora.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here