Scrivere e leggere per aiutare il nostro cervello a restare giovane

107
gruppo di studio

Leggere e scrivere risultano essere le due attività principali che giovano al cervello umano di qualsiasi età. Lo dice anche la scienza e in questo articolo verranno elencati tutti i benefici in merito. Grazie alla lettura e la scrittura l’essere umano può stimolare le proprie risorse mentali, facendo sì che queste rimangano sempre flessibili e ricettive agli influssi esterni.

Le ricerche in merito

Recenti studi scientifici presso la Columbia University Vagelos College a New York hanno dimostrato che, preso un campione di 1000 anziani con età media di 78 anni tra cui 238 analfabeti, tali attività si associano a un rischio minore di demenza e che quindi leggere e scrivere mantengono sano il nostro cervello. La prestigiosa rivista americana Neurology afferma che nella prima fase sperimentale il 35% degli analfabeti ha presentato segni di demenza contro il 18% rispetto a quelli che leggevano e scrivevano. E dopo circa quattro anni, il 48% degli analfabeti presentava segni evidenti di demenza contro il 27% di chi leggeva e scriveva.

I ricercatori hanno concluso che gli analfabeti hanno un rischio di demenza tre volte superiore rispetto agli altri.

Si può affermare che la ripetizione quotidiana di queste attività proteggono dalle patologie croniche e disturbi del comportamento in età avanzata.

scrivere in età avanzata

Una mente sana in un corpo sano

Così come alleniamo il corpo praticando sport, qualunque esso sia, allo stesso modo possiamo mantenere in forma la mente e restare sempre in salute per poter vivere in perfetto equilibrio psicofisico. Ben nota è un’antica affermazione

Orandum est ut sit mens sana in corpore sano:

bisogna chiedere (agli dèi) che la mente sia sana in un corpo sano”

(Gioveniale Sat. X,356).

I Benefici

Ecco i benefici che si ottengono praticando quotidianamente la lettura e la scrittura:

Migliora la nostra comunicazione, rendendo più efficace l’elaborazione del pensiero;

Riduciamo le tossine legate allo stress, diventando una valvola di sfogo;

– Riusciamo a essere più produttivi, in quanto alleniamo i neuroni cerebrali e ci predisponiamo a superare nel modo migliore le sfide della vita;

Migliora il nostro punto di osservazione, guardando da un punto di vista esterno siamo in grado di auto-correggerci e di imparare dal passato per non ripetere gli stessi errori;

Aumenta il nostro livello di attenzione e conoscenza, oltre che arricchire il proprio vocabolario;

apprendere nuove parole

Migliora la nostra presa decisionale, aiutandoci a compiere scelte nella giusta direzione, specie nei momenti più duri;

Rende più forte la capacità analitica del pensiero, migliorandone la memoria;

Leggere una bella storia genera tranquillità emotiva, trasportandoci in un mondo parallelo non consueto, allo scopo di estraniarci per qualche ora dai problemi e routine quotidiani;

Leggere, e in particolar modo ad alta voce, migliora e aumenta in fine l’abilità di comunicazione sociale.

donna legge in biblioteca

Vantaggi cognitivi

Consideriamo, quindi, la lettura come una vera e propria palestra in cui si può “allenare” la mente. Leggere abitua i bambini a pensare a realtà possibili e diverse dalla propria, a provare ad anticipare con l’immaginazione quello che succederà, a esercitare la propria capacità di problem solving nel momento in cui, mettendosi nei panni dei protagonisti, provano a pensare a cosa potrebbero fare per cercare di risolvere i loro problemi. In questo senso si può dire che la lettura stimola la fantasia dei nostri bambini e allarga il loro orizzonte di pensiero.

bimbo che legge un libro

   “Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma.

Ci colpiscono degli altri le parole che risuonano in una zona già nostra – che già viviamo – e facendola vibrare ci permettono di cogliere nuovi spunti dentro di noi.”

(Cesare Pavese)     

__________________________________

Per informazioni su MasterCap, 1° master in Health Coaching ad Alto Potenziale: https://hcmastercap.academy/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here