Endorfine: cosa sono, come produrle e la loro importanza

5907
donna felice con i palloncini

Endorfine, ormoni della felicità! Se ti senti pieno di voglia di fare e di buon umore, probabilmente nel tuo cervello sono in circolo le endorfine. Sono sostanze che produciamo naturalmente e talmente efficaci che qualcuno le ha paragonate addirittura all’oppio.

Ma sai come funzionano gli ormoni della felicità per vivere meglio? E sai come applicarle alla formula delle 5 A (Amore, Allenamento, Alimentazione, Ateggiamento e Alleati) Scopriamolo!


Quando parliamo di Endorfine facciamo riferimento ad un gruppo di più ormoni che vengono rilasciati nel nostro organismo dal Sistema Endocrino. Sono prodotti nell’ipofisi, nel surrene e a livello del sistema gastrointestinale (il nostro “secondo cervello”), il tutto sotto il diretto controllo del Sistema Nervoso Centrale (SNC).

Dal punto di vista prettamente etimologico la parola endorfina significa “Morfina Endogena”, ovvero morfina creata all’interno del nostro corpo e la loro funzione principale è quella di aiutarci ad alleviare il dolore e/o di creare uno stato d’eccitazione.

Oggi l’attenzione verso le Endorfine risulta alquanto elevata per via dei ritmi sempre più frenetici che la società moderna ci impone e, di conseguenza, imparare a rilasciarle nel nostro corpo risulta più che mai fondamentale al fine di abbassare i livelli di stress ai quali siamo ormai inevitabilmente sottoposti.

Come fare a produrle e beneficiarne?

Semplice, basta iniziare ad Amarsi! Ed ecco che l’Amore che rientra nella Formula delle 5 A (Amore, Atteggiamento, Allenamento, Alleati, Alimentazione) viene in nostro aiuto. Prenderci cura di noi stessi iniziando ad accettarci e a gratificarci del successo delle nostre azioni quotidiane attiva dei processi all’interno del nostro corpo per cui questo gruppo di ormoni viene rilasciato, aumentando il nostro senso di appagamento e abbassando lo stress dal quale dobbiamo stare alla larga.

Un altro metodo infallibile e accessibile a tutti per produrre Endorfine?
L’attività fisica, ovvero l’Allenamento, altro pilastro fondamentale delle 5A. È ormai noto che praticare attività fisica, come correre o andare in bicicletta, alzi in maniera repentina il livello delle Endorfine immettendole a fiumi nel canale ematico il quale, le trasportando in giro per il corpo. Questo ci aiuta ad abbassare la soglia del dolore e di conseguenza ad avere una performance più duratura ed efficace.

Questo effetto analgesico può arrivare a durare oltre le 24/36 ore successive la fine dell’attività. E non finisce qui. Questa “droga” del benessere e della felicità viene prodotta anche quando mangiamo, o meglio quando gustiamo i nostri cibi preferiti.

Ci colleghiamo così ad un’altra delle 5A, quella di Alimento. Alimentarci non solo per mangiare, ma per Nutrire il corpo in modo adeguato fa sì che aumenti la consapevolezza di contribuire in maniera significativa al miglioramento del nostro stato di benessere.

Arrivati a questo punto, dopo aver iniziato ad Amare noi stessi, aver praticato attività fisica Allenandoci e dopo aver appagato il nostro appetito Alimentandoci in maniera corretta e sana, noteremo che la nostra predisposizione a godere della compagnia altrui aumenterà sensibilmente e saremo più gentili e affettuosi nei confronti dei nostri cari e delle persone con le quali quotidianamente viviamo.

A cosa porterà tutto questo affetto?

Alla produzione di Endorfine!
Dimostrazioni di bene attraverso il contatto fisico e lo scambio di semplici gesti d’affetto come baci e carezze, ma ancor di più come abbracciare e stringere forte a sé qualcuno, faranno sì che questi preziosi ormoni tornino nuovamente a renderci felici. Ci confermano il fatto che senza dei preziosi Alleati, rientrante anche questa nelle 5 A, la nostra vita risulterebbe sostanzialmente incompleta.

cuore con scritto sorridi e sii felice

Qual è l’espressione peculiare che un volto umano ha quando è felice?

Quella del sorriso! Riuscire a sorridere ogni giorno nonostante gli imprevisti e gli infortuni che la vita di oggi pone dinanzi a noi ci porta all’ultima delle 5A, quella dell’Atteggiamento. Sì perché imparare a ridere anche nelle situazioni meno piacevoli cambia il nostro modo di approcciarci ad esse.

Assumere un Atteggiamento positivo e più propositivo aumenta la nostra autostima e fiducia in noi stessi. Di conseguenza le nostre possibilità di avere successo, significa avere la capacità di far succedere proprio ciò che desideriamo.

Possiamo infine e con certezza affermare che senza le Endorfine la nostra vita sarebbe, metaforicamente parlando, come la linea piatta di un elettrocardiogramma che non presenta quei caratteristici picchi verso l’apice dati dall’intensa felicità provata grazie ad esse.
Evviva le Endorfine!

__________________________________

Nel nostro nuovo gruppo Facebook #ZEROSCUSE potrai trovare:

  • post d'isprirazione per imparare a smettere di raccontari scuse;
  • video dirette in risposta proprio ai tuoi commenti ;
  • webinar direttamente visibili dalla pagina;
  • molto altro ancora.
  • Scopri tutti i nostri percorsi online:

  • Per la tua crescita personale, scopri di più su Crea Il Tuo Nuovo Inizio.
  • Per la tua crescita professionale, scopri di più su Top 10 Skills.
  • Se desideri intraprendere un percorso meditativo, scopri di più su Le Meditazioni quantike e Il Tuo Anno Quantiko
  • Se sei un genitore o insegnante di ragazzi adolescenti, migliora la tua comunicazione con loro, grazie ad A un Passo Da Te
  • Se desideri intraprendere un percorso per risvegliare l’Energia Femminile, scopri di più su Il Sacro cerchio di Sorellanza.
  • Per informazioni su MasterCap, 1° master in Health Coaching ad Alto Potenziale: https://hcmastercap.academy/

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here