Legame tra cane e padrone: è tutta questione di Amore

209

Vivere con un cane è un’esperienza indescrivibile. Ti sei mai chiesto quale legame nasce a viverci insieme? Ti svelo i segreti del rapporto inscindibile con il tuo amico a 4 zampe.

Vivere con un cane significa vivere un rapporto speciale d’amore, difficile da descrivere. È un rapporto molto forte dato dalla combinazione di un intreccio di emozioni e sentimenti che nascono da piccoli momenti, episodi divertenti che ti ricordano quanto è bello avere un cane con te. Quanto è piena la tua vita da quando lui è entrato a farne parte.

Avere un cane è una grande responsabilità, ma una grande fonte d’amore.

Il nostro amico a quattro zampe insegna la lealtà, la pazienza ed il perdono. È buono e sincero. Non conosce la falsità e l’egoismo. Non porta rancore. Non ha mai secondi fini e sa sempre come farti tornare il sorriso. Vivere con un cane è un insegnamento quotidiano: ti insegna come essere importante e amare te stesso.

Il rapporto tra uomo e cane crea momenti di condivisione e divertimento che servono a migliorare la propria vita per farci sentire in salute e raggiungere un benessere psico-fisico-emozionale funzionale alla nostra crescita interiore.

La Formula delle 5 A ed i cani

La formula Magica delle 5 A, utilizzata da Health Coaching Academy che si occupa in particolare dello studio del comportamento umano, della Mente e del Cervello, può essere applicata anche al legame tra cane e padrone allo scopo di renderlo più speciale.

La formula delle 5A: Amore, Atteggiamento, Alleato, Allenamento, Alimentazione è basata sul nostro Ben-Essere ed ha lo scopo di stabilire un naturale equilibrio tra mente-corpo-cuore. Gli animali conquistano il cuore di chi si prende cura di loro. Ogni giorno si vive una specie di innamoramento. Ed è proprio l’Amore il primo ingredienti al quale dedicherò il primo articolo per l’importanza che rende inscindibile la relazione. Per poi analizzare le altre A.

A di Amore

I cani sono la specie per eccellenza di animali capaci di amare, essi donano ogni giorno amore incondizionato, diventano lo specchio della nostra profondità. Questo rapporto innesca un processo evolutivo della propria Consapevolezza.

Sono note le differenze esistenti fra cane e umano sia nel modo di pensare, di comportarsi, di affrontare esperienze ed emanare emozioni. Sono proprio queste diversità che innescano le basi per elaborare la voglia di conoscere noi stessi con lo scopo di integrare l’anima animale alla nostra anima umana. Guardare negli occhi un cane significa incontrare la sua anima sincera, amorevole e disponibile ad amare ed essere amato.

 Fino a quando non avrai amato un animale, una parte della tua anima rimarrà sempre senza luce (Anatole France)

La misteriosa alchimia tra cane e padrone viene spiegata scientificamente da un’indagine che conferisce un ruolo chiave all’ossitocina. Lo studio è stato realizzato presso l’Azabu University in Giappone basterebbe uno sguardo tra quadrupede e padrone ad innalzare in entrambi i livelli di questo ormone.

L’ossitocina, viene definito come l’ormone della socialità tra le specie, del benessere e della felicità. I ricercatori del team giapponese guidato da Miho Nagasawa ha scoperto attraverso gli esperimenti cani e uomini a confronto tra sguardi, parole e contatto fisico che si è registrato un aumento dei livelli di ossitocina.

La scoperta ha portato a definire che la lunghissima convivenza cane-uomo avrebbe fatto la differenza in termini di ossitocina, accorciando la distanza tra il rapporto tra animale e proprietario e quello instaurato tra madre e figlio. Il tuo cane sarà fedele e sincero sempre. Avrà piena fiducia in te. Qualsiasi cosa succeda lui farà parte di te e ti amerà.

“Gli occhi di un animale hanno il potere di parlare uno straordinario linguaggio” (Martin Buber)

Vivere con un cane e provare tanto Amore è semplice, come semplici sono le emozioni e le azioni che legano l’umano e il cane. Impara ad amare, amandoti e donando amore, riscopri i valori e le risorse nascoste.
Gli animali hanno molto da insegnarci a livello morale e comportamentale, ci insegnano a riflettere su noi e sul nostro rapporto con gli altri esseri viventi.

I loro comportamenti dati dalla loro voglia di vivere, danno valore alle piccole cose, sanno ascoltare, si mettono sempre in gioco, guardano il lato positivo, comunicano profondamente senza usare parole, perdonano, affrontano le situazioni buie, affrontano i propri limiti e vivono il momento presente.

Impariamo ad amare attraverso le emozioni, i comportamenti, il silenzio e la sensibilità. I cani ci educano all’amore incondizionato, senza controlli emotivi o filtri, ti fanno sentire liberi, ti insegnano ad amare le cose semplici e genuine.  Tutto questi insegnamenti si condividono giorno per giorno in tutti i momenti quotidiani, nello stare insieme.

Un cane esprime a differenza di noi umani che lo facciamo con le parole, le loro emozioni, il loro capire e il loro chiedersi attraverso le espressioni del viso e l’olfatto.

I cani “vedono” col naso, è una traccia olfattiva che veicola informazioni molto precise che sono l’analogo della nostra informazione visiva.
Sappiamo che il naso dei cani contiene 300 milioni di recettori olfattivi contro i 6 milioni di quello umano, infatti ai cani da salvataggio si danno spesso da annusare indumenti della persona da trovare. In uno studio pubblicato sul Journal of Comparative Psychology si sostiene che i cani formano una rappresentazione mentale dell’oggetto che pensano corrispondere all’odore percepito.

Ultimo consiglio, ricordatevi che prendere un cane non vuol dire avere un cane, ma vivere il cane.
Con loro sviluppiamo una sensibilità verso noi stessi e verso i gli altri. Impariamo a guardarli e chiederci se stiamo effettivamente vivendo tutte le potenzialità che loro ci insegnano. Questo rapporto ci regala momenti emozionanti al di là di quello che avremo mai potuto immaginare.

Quando li guardi il cuore si riempie d’amore,  gli occhi diffondono  luce radiosa che  nutre il corpo e l’ anima (Cristina Dominici) 

Nel prossimo articolo ti parlerò dell’atteggiamento giusto da avere con il vostro cane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here