Energia Vitale, cos’è e come aumentarla

124
donna

Siamo fatti di energia. Tutto lo è, fuori e dentro di noi. Nelle nostre azioni, pensieri e parole emaniamo e riceviamo impulsi, frequenze e vibrazioni.

Tutto questo è Energia vitale, un’energia consapevole e intelligente che fluisce dentro ogni essere vivente.

In che modo, quest’Energia può risultare utile nella nostra vita? Come può essere un ingrediente fondamentale?

Scopriamolo!

Che cos’è l’Energia vitale

Secondo l’antica lingua dell’india in sanscrito Energia significa “Vita”

L’Energia Vitale è quindi una carica spirituale che possediamo fin dalla nostra nascita. Essa è la forza primordiale di tutta la vita, dell’universo, dell’uomo. È l’insieme dell’Energia trasmessa dai nostri genitori definita Energia Ancestrale. Costituisce tutto e da esso derivano trasformazioni e movimenti.

È un’Energia conscia e intelligente che vibra in ogni organismo vivente. Essa dona la vita e il potere di muoverci, di pensare, di respirare. Ci permette di fare tutto quello che la vita ci offre tutti i giorni.

L’Energia vitale è la “fame” di vita, quel desiderio profondo che vuole farci vivere al massimo, è l’intensità con cui viviamo il nostro tempo, cercando di collegarlo in ogni istante a ciò che amiamo, a ciò che vogliamo, a ciò che sogniamo.

L’Energia vitale alta e bassa

L’Energia vitale appare improvvisamente portandoci a fare il click verso la strada della felicità ed al raggiungimento dei nostri obiettivi. Un percorso verso la felicità che durerà per tutta la vita. Quando abbiamo uno stato di energia vitale alta percorriamo questa strada in uno stato di “beatitudine” e ci sentiamo energici, entusiasti, vitali, allegri, determinati, concentrati, amati, fiduciosi, desiderati…Al contrario quando il nostro livello di energia è basso ci sentiamo male, frustrati, stanchi, apatici, sconcentrati…e la il nostro cammino diventa pesante, pieno di ostacoli e insoddisfazioni.

È importante, quindi, saper connetterci con la nostra Energia per dirigere la nostra vita. Ricordiamoci che siamo noi a scegliere la nostra vita e siamo sempre noi a dirigerla verso la strada dei nostri Successi, verso un’Energia alta.

Per consentire alle Energie di avvolgerci è necessario aprirci al flusso della vita. Vivere ogni giorno con gioia all’insegna della salute, della vitalità e dell’energia per ottenere quello che vogliamo con il minimo sforzo.

Per questo motivo è importante iniziare a diventare consapevoli della nostra Energia.
 Prestiamo attenzione alla qualità dell’Energia, come cambia, come si collega ad ogni nostro pensiero, sensazione ed emozione.

Spesso è molto più facile osservare l’Energia degli altri che la propria portando l’attenzione al di fuori di sé. Spesso, infatti, le persone sentono che nell’aria c’è qualcosa che non va, vedono e percepiscono nell’altro la tristezza, lo stress, la depressione, un malessere. Preoccupandosi cosi dell’altro evitano di ascoltarsi per capire ciò che sta avvenendo in loro stessi. È la nostra stessa energia che ci manda quella sensazione, l’altro ci sta solo facendo da specchio. Quando ci allontaniamo da quel luogo o persona che ci ha provocato delle sensazioni poco gradevoli ci sentiamo sollevati e stiamo meglio. In realtà, il malessere rimane finchè non lo comprendiamo e l’affrontiamo.

Per farlo chiediamoci:

  • Cosa mi ha dato fastidio?

  • Cosa mi ha creato disagio?
  • Cosa sto provando ora?


Come entrare in contatto con la nostra energia

Lasciamoci alle spalle il passato e le cattive abitudini. Queste servono solo a raccontarci scuse. Chiediamoci chi siamo, cosa abbiamo scelto di essere, come vogliamo vivere.

Non smettiamo mai di imparare. Non fermiamoci, andiamo sempre avanti. Una volta raggiunto il nostro scopo cerchiamone un altro. Le Energie non finiranno mai di stupirci, ci accompagneranno ovunque il nostro essere vorrà arrivare.

Non rimaniamo sulle emozioni inutili. Abbandoniamole. Sono loro ad ostacolare l’Energia vitale. Liberarci dai comportamenti autodistruttivi e autosabotanti è una reale possibilità. Solo noi possiamo scegliere.

Siamo noi a decidere di essere persone libere con il pieno possesso di noi stesse. Le Energie vitali ci danno la carica positiva in qualsiasi momento, in qualsiasi cosa stiamo facendo rendendo la vita migliore.

Le Energie vitali avvolgono le persone intraprendenti, decise, positive. Mentre viene allontanata da persone che vivono nel rimorso o nel rimpianto, pigre e vittime delle circostanze.

Vivere nel presente

Il famoso click ci permette di riconoscere quest’Energia vitale. Quel click ci sprona a rimetterci in gioco, ad affrontare le sfide, ad accettare le interferenze, a rialzarci e a non arrenderci mai.

Lungo il nostro cammino incontriamo persone e situazioni che tendono a distruggerci. Guardiamoci intorno. Osserviamo bene, fermiamoci, riflettiamo e ci accorgeremo della presenza di alcuni alleati che saranno dalla nostra parte, al nostro fianco e ci aiuteranno a risalire verso la nostra rinascita, verso quelle energie che ci permetteranno di vivere la vita che meritiamo.

Facciamo più attenzione a tutto ciò che ci circonda. A volte non vediamo quello che abbiamo e desideriamo, nonostante sia davanti ai nostri occhi. Questo accade perché siamo focalizzati su quello che non abbiamo e vorremmo. Osserviamo, ascoltiamo, non estraniamoci. Viviamo nel qui e ora. Questo ci permette di raccogliere la felicità presente e godersi il momento. Non lasciamocelo sfuggire. Il momento presente non tornerà più.
Nel presente c’è tutto ciò che vogliamo se iniziamo a guardarlo con occhi diversi. Solo noi possiamo compiere questa scelta. Scegliamo di farlo, ora!

Come aumentare la nostra energia vitale

Una volta riconosciuta la nostra Energia è necessario mantenerla.

La prima cosa da fare è di eliminare i blocchi e gli ostacoli che intralciano il fluire della nostra Energia.

Spesso questi blocchi sono creati dalla mente e da emozioni negative che abbassano la vibrazione e fanno disperdere Energia.

Evitare le emozioni negative, lo stress, la cattiva alimentazione permette una trasformazione interiore che porterà gradualmente a livelli di coscienza superiore aumentando così la frequenza energetica.

Attenzione ai ladri di energia

Ci sono persone o situazioni che abbassano la vibrazione. Persone che succhiano la nostra Energia vitale a proprio vantaggio lasciandoci spossati, stanchi e privi di forze. Per riconoscere questi ladri di energia basta far attenzione a come ci sentiamo. Quando ci troviamo in presenza di queste persone abbiamo subito la sensazione di spossatezza e stanchezza, accompagnata a una difficoltà di gestire il rapporto con quella determinata persona. Il vampiro energetico cercherà di farci sentire delusi, insicuri, stressati, un modo per creare terreno fertile e agire indisturbato rubando la nostra Energia vitale.

Ecco come difendersi:

  • la prima cosa da fare è allontanarsi, se non fosse possibile creiamoci uno “scudo protettivo” se siamo convinti che non potrà attaccarci, allora riusciremo a non farci sopraffare, lasciando intatta la nostra energia vitale.
  • Manifestiamo il nostro disagio facendo notare in modo tranquillo e sereno che alcuni suoi atteggiamenti ci rendono infelici: una persona intelligente farà più attenzione e proverà a modificare il suo comportamento.
  • È molto importante anche imparare a dire no alle sue richieste senza senso: mostrandoci convinti e determinati.

Ricordiamoci che dove volgiamo l’attenzione, la carichiamo di Energia.

Corpo, mente e spirito

Corpo, mente e spirito sono collegati. Ciò che succede su un elemento coinvolge anche gli altri.

Come mantenere l’Energia alta?

Ecco alcuni suggerimenti.

Corpo

  • Facciamo un’adeguata attività fisica
  • Seguiamo una sana alimentazione riconoscendola come nutrimento. Il cibo è energia. Noi siamo ciò che mangiamo. Nutriamoci con alimenti che hanno una buona qualità energetica.
  • Purifichiamo il nostro corpo da tossine e metalli pesanti. Disintossicandoci dalle sostanze nocive date dall’inquinamento attraverso prodotti naturali. Ricordiamo di mantenere in salute il fegato, l’organo che ha il ruolo fondamentale di espellere dall’organismo le sostanze tossiche. Nel nostro organismo sono di fondamentale importanza anche gli enzimi, che si occupano dei processi biologici. Per mantenerli a livelli corretti è opportuno introdurre nel nostro corpo regolatori enzimatici che permettano agli enzimi di raggiungere dei livelli altamente bio-disponibili.
  • Depuriamoci dalle scorie. In questo processo l’acqua ha un ruolo importante e berne la giusta quantità è fondamentale. Il nostro corpo, infatti, è fatto circa all’80% di acqua.
  • Infine rivolgiamo l’attenzione al respiro. Esso è fondamentale per la nostra vita. È alla base di molte discipline e tecniche come la yoga. La respirazione emana grandi benefici sia sul corpo sia sulla mente. Il respiro aiuta a sciogliere le tensioni e a far fluire meglio l’energia.

La mente

La mente è uno straordinario strumento a nostra disposizione che ci permette di avere un potere infinito. Noi siamo in grado di creare e allo stesso tempo di distruggere. Dobbiamo riuscire a controllare la nostra mente e a non esserne schiavi. Agire inconsapevolmente senza controllo, avere pensieri negativi, porre l’attenzione su preoccupazione, ansia, tristezza, fa disperdere Energia.

Per gestire al meglio la nostra mente bisogna diventare padroni di noi stessi, scoprire chi siamo veramente e ritornare in contatto con la nostra parte profonda. Aiutiamoci con la meditazione, strumento semplice e straordinario, togliamo l’attenzione dalle cose che ci sottraggono energia e sperimentiamo il pensiero positivo. Ci renderemo conto di quanto potere e benefici hanno nella nostra vita. La nostra felicità dipende da noi. È il nostro stato naturale, non permettiamo alla mente di offuscarla.

Spirito

Se ci sentiamo persi, possiamo ricollegarci a noi stessi gradualmente iniziando un percorso di consapevolezza ricordandoci chi siamo.

Molte discipline agiscono sul piano energetico come: l’agopuntura, lo yoga, il reiki, il thetahealing, la meditazione. Queste possono aiutare a riequilibrare il nostro campo energetico aumentando l’energia vitale.

Se siamo felici interiormente stiamo alimentando la fonte di infinita energia che è dentro di noi.

Amiamoci!

Lasciamo il passato, guardiamo il futuro, ma Viviamo il Presente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here