Sanità: il ruolo dell’Health Coaching

4162
il ruolo dell'health coaching

Qual è il rapporto tra Coaching e Sanità? Come interviene il Coaching in ambito sanitario? E soprattutto, cos’è l’Health Coaching? Possiamo dire che l’Health Coaching è un approccio che ha un impatto positivo e diretto sul benessere del paziente e degli attori del sistema sanitario. L’Health Coaching favorisce una partecipazione attiva da parte del paziente coinvolgendolo in un processo di apprendimento e potenziamento per far sì che possa gestire autonomamente la sua eventuale patologia in modo più funzionale all’obiettivo: la Salute. Scopriamo insieme esattamente che cos’è.

Come può aiutare l’Health Coaching in Sanità?

Secondo un recente studio pubblicato su Mayo Clinic Proceedings 2018, uno stato psico-fisico non funzionale da parte del Professionista, così come condizioni ambientali non adeguate, nelle quali si opera, rappresentano la causa maggiore di errori commessi sul lavoro.

Secondo i dati di un’indagine effettuata su 6.695 professionisti, il 55% ha riferito sintomi di burnout e il 10% ha ammesso di essere incappato in almeno un grave errore durante i tre mesi precedenti.

In Sanità, setting e comportamenti non adeguati possono dunque influenzare in maniera devastante sul risultato e la performance finale, aumentare il rischio di errori e contenzioni.

Altri i dati sconcertanti:

  • Il 25% di pazienti (AIDS, artrite reumatoide, ipotiroidismo, colite ulcerosa, spondilite) sospende la terapia nonostante sappia che possa peggiorare (Mosaico 2015);
  • Nel 30% delle visite i pazienti non sono visitati;
  • Il 36% dei pazienti non capisce quello che ha detto il medico;
  • Il 53% dei pazienti sente di non aver avuto l’opportunità di riferire al medico qualcosa di importante;
  • Il 70% dei pazienti non assume le medicine in modo corretto;
  • Il 72% dei pazienti dice che il gastroenterologo avrebbe dovuto porre domande più precise (IMPACT, 2010);
  • Su 100 diabetici interrogati al momento del prelievo per l’Emoglobina glicosilata, 95 non sanno che cos’è (Diabetologia Osp. Borgo Trento, Vr)….

Questi dati ci portano a considerare quanto sia fondamentale, oltre alla conoscenza tecnica (legata alla propria area professionale), l’acquisizione di competenze trasversali, personali, comunicative e relazionali, che permettano al Professionista di:

  • saper comunicare e relazionarsi correttamente con i propri paziente/colleghi;
  • intercettare e comprendere gli schemi comportamentali e filtri percettivi dell’interlocutore;
  • adeguare il proprio stile comunicativo e linguistico adeguato alla situazione;
  • gestire le interferenze e anticipare l’insorgere di problemi;
  • accettare le proprie responsabilità (inteso come abilità di dare risposta);
  • assumere un atteggiamento proattivo e uno stato psico-fisico-emotivo funzionale.

Lo stesso Ippocrate sosteneva che il primo strumento di diagnosi e cura fosse la comunicazione. E, su quest’affermazione, oggi, si focalizza l’attività dell’Health Coaching.

Applicando una metodologia Health, il Coaching può rappresentare uno strumento essenziale per facilitare il percorso di diagnosi e cura.

Nonostante in ambito sanitario esistano validi professionisti con capacità e skills specifiche, allo stesso tempo molti di loro, nella vita di tutti giorni, non sono in grado di prendersi “in-carico” e cura di loro stessi creando così una sorta di conflitto e incoerenza.

Per questo motivo quando un professionista si prende cura di un altro essere umano e deve aiutarlo nel recupero psico-fisico, non può basarsi esclusivamente sulle proprie skills tecniche, ma sulla coerenza e quindi sul principio secondo il quale deve, necessariamente, essere in grado di aiutare prima se stesso.

Un principio da applicare anche alla comunicazione e all’ascolto. Se come uomo o donna, non sono in grado di ascoltare e/o di comunicare efficacemente con il mio “”, come posso esserlo con un “paziente” che a causa della perdita della salute versa in uno stato psicofisico emozionale alterato?

#zeroscuse sta arrivando

Il metodo Health Coaching

Con il metodo Health Coaching si aiuta prima di tutto l’individuo facendogli comprendere cosa significa essere in Salute. Amare se stessi, prendersi cura, comunicare efficacemente e comprendere le emozioni è fondamentale per realizzare una strategia efficace al fine di rendere più rapida e semplice l’organizzazione del lavoro. Inoltre permette di agire in maniera trasversale sullo sviluppo della cura per fare in modo che ognuna delle sue azioni risulti coordinata, coerente e più incisiva.

L’Health Coaching:

  • Favorisce la formazione di una competenza trasversale. Abilità utile a creare consapevolezza sia negli operatori sia nei pazienti dei processi emotivi e cognitivi che durante le cure, oltre a orientarne il valore, rappresentano una variabile difficilmente gestibile.
  • Nasce anche per offrire delle nuove abilità verso se stessi come la capacità di autoanalisi ed il supporto per migliorare le performance. Elementi chiave per diventare consapevoli della propria capacità di agire e di partecipare attivamente ai processi di cambiamento.
  • È l’abilità di costruire relazioni forti in grado di creare vere e proprie “squadre” utili, per esempio, per il perseguimento di obiettivi di benessere. La tutela della salute, oggi più che mai, ha bisogno della condivisione di obiettivi sia all’interno di un team professionale sia nella relazione di cura. Quest’ultima rappresentata dalla fiducia tra medico e paziente. La qualità di questo rapporto, infatti, significa adesione alle terapie e adottare comportamenti responsabili nei confronti della collettività.

L’Health Coaching parte dalla valutazione. Scoprire lo stato attuale delle cose per poi comprendere quali processi di trasformazione applicare ed infine sostiene nel tempo dei comportamenti funzionali alla salute e promuovere azioni di salute.

La promozione della Salute, attraverso l’Health Coaching, è intesa non solo come educazione agli stili di vita corretti, ma come atteggiamento interiore che scaturisce dalla maturazione della consapevolezza del valore globale che la salute esprime.

Ricordiamo che la Salute non può essere pensata come uno stato acquisito, ma si tratta di una conquista, un processo dinamico di crescita, consapevolezza e responsabilità, che coinvolge tutte le dimensioni dell’Essere Umano: Biologico, Psicologico, Sociale e, sì, anche dell’Anima.

Cosa fa quindi l’Health Coach in Sanità?

  • Crea un rapporto empatico e di fiducia con il paziente;
  • Adegua il proprio linguaggio alla Persona che ha di fronte;
  • Aiuta il paziente (e se stesso) ad entrare nello
    stato emotivo adatto;
  • La sostiene durante il processo di cura, stimolandone la consapevolezza del proprio stato di Salute;
  • La aiuta a comprendere i propri bisogni e obiettivi più profondi (ad es. “cambierò la mia alimentazione perché voglio vedere i miei figli crescere”)”.
  • La supporta a rompere gli schemi disfunzionali e adottare comportamenti alternativi.

Per la sua natura così performativa, l’Health Coaching in Sanità può, infine, essere applicato non solo dai Professionisti “in corsia”, ma anche dagli stessi imprenditori e da tutte quelle figure, come quelle amministrative, che non entrano direttamente in contatto con il Paziente. Con le giuste strategie, saranno in grado di raggiungere obiettivi di successo, governare situazioni complesse e acquisire abilità personali, strategiche, relazionali e sistemiche per impattare positivamente sull’intera organizzazione.

Vuoi diventare un Health Coach?

Partecipa alle prossime selezioni MasterCap, 1° Master in Health Coaching ad Alto Potenziale, accreditato dal Ministero della Salute.

Scopri di più su: https://hcmastercap.academy/richiedi-informazioni/

__________________________________

Nel nostro nuovo gruppo Facebook #ZEROSCUSE potrai trovare:

  • post d'isprirazione per imparare a smettere di raccontari scuse;
  • video dirette in risposta proprio ai tuoi commenti ;
  • webinar direttamente visibili dalla pagina;
  • molto altro ancora.
  • Scopri tutti i nostri percorsi online:

  • Per la tua crescita personale, scopri di più su Crea Il Tuo Nuovo Inizio.
  • Per la tua crescita professionale, scopri di più su Top 10 Skills.
  • Se desideri intraprendere un percorso meditativo, scopri di più su Le Meditazioni quantike e Il Tuo Anno Quantiko
  • Se sei un genitore o insegnante di ragazzi adolescenti, migliora la tua comunicazione con loro, grazie ad A un Passo Da Te
  • Se desideri intraprendere un percorso per risvegliare l’Energia Femminile, scopri di più su Il Sacro cerchio di Sorellanza.
  • Per informazioni su MasterCap, 1° master in Health Coaching ad Alto Potenziale: https://hcmastercap.academy/

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here